Pmi: Italia Lavoro, 16 milioni per tutoraggio aziendale

Tutoraggio aziendale

Nel mese di luglio 2016 l’agenzia governativa Italia Lavoro ha pubblicato il bando per finanziare il tutoraggio aziendale, con una dotazione di 16 milioni di euro, fino ad esaurimento delle risorse. Le domande possono essere presentate fino al 31 dicembre 2017.

Beneficiari del contributo sono “i datori di lavoro privati che abbiano effettuato attività di tutoraggio per la realizzazione di contratti di apprendistato di primo livello, ovvero per percorsi di alternanza scuola/lavoro, avviati a partire dal primo gennaio 2016, solo ed esclusivamente se attivati in collaborazione con i Centri di formazione professionale e/o centri di formazione”.

Vengono riconosciuti contributi “fino a un massimo di 3000 euro per tutoraggio aziendale, attuato per 12 mesi in un contratto di apprendistato di primo livello”, e “fino a 500 euro annui per attività di tutoraggio aziendale riferibile a percorsi di alternanza scuola lavoro”.

Tutte le informazioni su www.italialavoro.it.

Alternanza scuola-lavoro anche con le Dimore storiche
Patto Eni-Miur-Lavoro, 1.600 studenti in azienda per apprendistato e ASL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.